Il progetto

Immagine de il progetto L'Attimo decisivo

«L’attimo decisivo» è un progetto Io non rischio rivolto ai ragazzi e alle ragazze delle scuole secondarie di primo grado che mira ad accrescere lo consapevolezza sui rischi (naturali e causati dall’attività umana) cui siamo tutti esposti. Avendo definito la consapevolezza come un saper agire, ovvero come un sapere in azione, lo storytelling è da sempre la modalità che Io non rischio adotta per comunicare con le persone e attivarle. Il progetto, promosso dal Ministro per la Protezione Civile e le Politiche del mare, in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione e Merito, si avvale infatti del contributo di vari professionisti del mondo della comunicazione e della narrazione. 

Il fumetto «L’attimo decisivo», distribuito a tutti gli studenti e le studentesse delle scuole secondarie di primo grado e in occasione del 13 ottobre, Giornata internazionale per la riduzione del rischio indetta dalle Nazioni Unite, è stato letto, discusso e approfondito in classe con l’aiuto e la guida degli insegnanti.

Costituiscono parte integrante del progetto anche i prodotti realizzati a sostegno dei docenti che dovranno supportare in classe i ragazzi nella lettura del fumetto. Si tratta di sei video-lezioni della durata di circa 15 minuti l’una, dove esperti della comunità scientifica e di protezione civile approfondiscono le tematiche affrontate.